crackers del riciclo (gusto pizza)

Ho in mente di pubblicare anche qui le ricette più apprezzate dai miei colleghi di VB. Prima di tutto ringrazio tanto Luciaca per la sana ispirazione dei suoi Crackers crudisti gusto pizza. Questi invece sono molto piu’ calorici perchè fatti di pane (secco) e sopratutto son cotti al forno! Comunque sia in casa nostra hanno ottenuto un gran successo e son piaciuti anche alla Diana!!! ;)  Ottimi per una gita in montagna…. Ecco a voi il mio ennesimo esperimento di riciclo di pane secco!

Ingredienti:
pane raffermo ammollato in acqua e strizzato molto bene
pomodorini secchi sott’olio (sgocciolati  e in abbondanza)
capperi lavati qb
paprika dolce, tanta!
peperoncino qb
origano in quantità maggiore rispetto alle altre spezie (secondo me a lui si deve il merito del “gusto pizza” :)
pochissimo latte o panna vegetale non dolce
sale
olio evo
poca farina se l’impasto risulterà poco denso e secco

Procedimento:
preriscaldate il forno a 200 gradi. Per strizzare al meglio il pane ammollato mettetelo in un canovaccio a trama fine (quelli di tela della nonna son perfetti) e arrotolatelo su se stesso forte forte fino a farne uscire tutta l’acqua che aveva assorbito. La pallina di pane asciutto cosi’ ottenuta andrà nel mixer insieme a tutti gli altri ingredienti tranne la farina. L’impasto dovrà essere rosso, secco e molto profumato.
Se avete esagerato con il latte o la panna veg (che fungono da collante) aggiungete un pochino di farina o dei crackers avanzati per addensare ed asciugare l’impasto! ;)
Prendere l’impasto e stenderlo con cura  in una teglia oliata (usate una spatola), dovrà essere uno strato sottile ed uniforme.

Bucherellate con una forchetta tutta la superficie ed infornate la teglia a 200 gradi, è importante che sia ventilato perchè i crackers li vogliamo secchini!!! ;)  Appena saranno croccanti in superficie saranno pronti!!! Spegnete il forno e lasciateli raffreddare sulla griglia, cosî’ si dovrebbero seccare ancora di piu’. Quando son tiepidi sfornate e tagliateli della forma che preferite: rettangolari come veri crackers oppure a cuore come nella foto. Mangiateli come antipastino e al sacco, faranno furore! 😉

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...