Il silenzio della neve

Dopo una giornata passata a far saldi con pochi soldi e con le bimbe per mano nella sporchissima Milano, città che amo e odio contemporaneamente, dopo aver cenato con un ottima pizza pugliese buona da matti fatta dalla nostra cara vicina compaesana, dopo aver finalmente messo a letto le bimbe (brave ma stanchissime)… il destino mi ha premiata concedendomi la mia primissima passeggiata notturna sotto la neve.

Ringrazio molto Mariapina per l’ottima idea, per la buona compagnia e per avermi insegnato che a 33 anni si può incominciare ad apprezzare la neve. Anzi, che sulla neve ci si può anche rilassare.

La magia che trasforma un passo umano in un passo felino è misteriosa ed affascinante. La suggestione di vedere la città che mi ospita mutare velocemente sotto i propri occhi è regalo che non osavo chiedere, nella mia ripetuta routine bellinzonese non osavo sperare in tanta grazia! Grazie dunque a chi ha permesso di far scendere la neve proprio stasera, che bella! 🙂

Grazie da parte delle mie orecchie che dopo giornate simili son spesso sofferenti, grazie anche da parte dei miei poveri ed instabili nervi che per un’oretta si son potuti placare. Grazie a Dani che mi ha permesso di uscire per prima concedendomi l’onore di violare per prima il soffice manto di neve sotto casa.

Grazie a Dio che ha inventato “il silenzio della neve”.
Grazie a Lui anche perchè ha donato alla neva l’aspetto della panna.

Notte a tutti voi innevati e non!

Annunci

2 pensieri su “Il silenzio della neve

  1. Marina

    Hai ragione la neve ha un qualcosa di magico, il bianco è il compendio dei 7 colori ed osservare la neve che scende e copre tutto, dà un senso di pace, come se tutto venisse purificato!

    Rispondi
  2. Nadir

    Non amo la neve, forse ne colgo solo gli aspetti negativi, però hai ragione è bella quando cade e ricopre col suo manto soffice le cose … peccato che spesso geli e allora son guai 😉

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...