A noi le forbici!

Ieri notte, di ritorno dalla Romagna, dopo essere stata spaventata dal forte terremoto e stanca per la nottata insonne, siamo partiti in auto in direzione di casa: 3 ore di viaggio, circa 500 chilometri, sotto la pioggia battente e senza la possibilità di potersi addormentare un pò. L’essere passeggeri alle volte è peggio che essere piloti. Si è costretti a parlare (anche senza più cognizione) assistendo impotenti alla lotta tra Morfeo e i piccoli muscoli delle palpebre che, non si sa perchè, alle volte proprio non rispondono ai comandi della volontà!

Nel lungo viaggio mentre le bimbe dormivano riflettevo con Dani di mille cose…. ma stamane l’unico pensiero è quello di cercare delle forbici!!!
Ecco perchè….

Mi vien detto in tutte le salse, accadono cose strambe dal valore serio e profondo.
Un unico messaggio: Claudia, osservati, prova a capirti a fondo e liberati!!!!

L’istintività e l’irruenza del sangue mi dominano giornalmente. Le mie abitudini, sia quelle belle che le brutte, sono deleterie e aggrovigliano sempre più i fili che mi fan muovere come un burattino.

Io questi fili li vedo chiaramente, li sento e… li detesto quando mi vincono! Che disagio! Così come deve essere frustante avvicinarsi al centro di un labirinto che scherza avvicinandoti ed allontanandoti da una meta interiore che sembra spesso irragiungibile… Povero Teseo, per fortuna aveva il filo… e la spada!

L’immagine del Minotauro vinto da Teseo mi dà forza, mi aiuta a credere di poter osare tanto!
Oggi ne ho trovata una molto speciale, nella quale Teseo si avvicina al Monotauro con pazienza, attenzione e fermezza. Mi piace anche perchè sembra rappresentare un Minotauro pauroso, in reltà si nasconde come ogni nostro più becero istinto. Dietro l’angolo con l’occhio diabolico ci attende, pronto a ferirci per allontanarci per sempre dalla nostra meta.


Jones Burne (1833-1898), Teseo e il Minotauro.

Questo Teseo oggi sono io. Decisa e spero molto attenta.
Vogliosa di trovare le giuste forbici che mi permattano di tagliare tutti i fili delle mie passioni, dei miei pensieri ricorrenti e delle mie tantissime e nascostissime paure!

Coraggio a tutti noi schiavi, ancora, di questo mondo che ci vuol dominare!

Annunci

5 pensieri su “A noi le forbici!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...