Crostata di pesche romagnole

Non mi piace lasciare per troppo tempo il blog senza una buona ricettina, quindi oggi vi propongo questa delizia che tutto sommato non è troppo esagerata (in fatto di calorie) rapportata alla sua GODURIOSITA’ !

Ecco la premessa…
I miei genitori la scorsa settimana hanno portato sù una cassa di pesche e una di albicocche rigorosamente BIO… buone da matti ma come mangiarle tutte prima dello spappolamento?!
Si, si… un bel dolce con la pasta brisèe è stata un ottima idea!

Se si parla di pasta brisèe io ho la ricetta giusta, questa di Pizza pie! Con questa pasta faccio tutto, torte salate, crostate o come ieri… una buonissima crostata di pesche noci!

Ingredienti:
pasta brisèe secondo la ricetta di Pizza pie
6 pesche tagliate a spicchi
1 uovo
1 confezione da 100 gr di panna liquida
zucchero di canna qb
2 cucchiai di marmellata a piacere (io avevo quella di albicocche bio)

Procedimento:
prendere la pasta brisèe fuori dal frigo e stenderla velocemente sulla teglia imburrata, disporre gli spicchi di pesca in modo ordinato seguendo la forma della vostra teglia. La mia è tonda ed ho fatto dei cerchi concentrici. 🙂
A parte sbattere l’uovo con la panna liquida, poco zucchero e i due cucchiai di marmellata. Mescolare bene tutti gli ingredienti fino ad ottenere una cremina liquida che andrà versata sopra le pesche in attesa. Cospargere tutta la superficie di zucchero grezzo.
Infornate a 200° per 30-40 minuti con forno già caldo. Servire fredda con un bicchiere di succo asprino, ad esempio di lampone! 😉

Con questa dolce golosità saluto Barbara (Pizza pie) che spero proprio di rivedere a Parigi tra qualche giorno! Mi scuso con lei perchè in questo caso le dedico una ricetta non vegan.. ma in casa nostra i dolci vengono quasi sempre fatti alla vecchia maniera (con burro a volontà secondo le richieste di Daniele)  anche se persevero sempre nella ricerca di ricette che uniscano la bontà (golosa di Daniele) con la leggerezza (a volte tutta vegan) che tanto piace a me!

Ai curiosi lascio questo link  Veganwiz.fr … la versione di Veganblog.it curata da Barbara.
In questo link una sua ricetta molto interessante, il tempeh!

A presto, ciao a tutti!

Annunci

4 pensieri su “Crostata di pesche romagnole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...