Paris 08/2012 – Padam Padam!

Proprio non riesco a capire il perchè mentre cerco di pubblicare questo resoconto di viaggio ho scelto di asoltare My Way di Sinatra…. bo?! Forse dovrei essere un pò più parigina!? Parigina sarà sicuramente l’album di foto che vi sto preparando!!!

My Way… gia! Questa canzone la amo molto perchè tra i miei ricordi ha una doppia valenza (anche punk) e mi sento spinta a paragonarla ad un dipinto di Gerard Richter, tutto leccato… ma poi spazzolato via!
Richter ce l’ho in mente perchè al Centre Pompidou ho visto l’esposizione Panorama, una grossa retrospettiva itinerante che ha avuto inizio presso la Tate Modern di Londra e proseguita nella Neue Nazional Galerie di Berlino.
Mostra e Museo da consigliare assolutamente! Tra l’altro vorrei aggiungere che rivedere a distanza di 16 anni il Centre pompidou è stata una sorpresa folle: la mente cancella anche la bellezza più assoluta… rivedere Yves Klein e il suo Monocromo blu è stata una nuova estasi!

Grazie Sid (Vicious) e grazie Gerhard (qui sopra i suoi gigli), il vostro sguardo è stato folle e potente e lo porterò sempre con me!

Se invece, volete rimanere in tema parigino vi seleziono Padam Padam della ribellissima Edith Piaf che da sempre ammiro per la sua voce nitida ma tremolate. Scelgo lei anche perchè i miei 15 giorni a Parigi li ho trascorsi proprio nel quartiere di Belleville, il suo natale. Quartiere assai diverso da quello anni ’30 e con un odore medio-orientale molto più multietnico dell’epoca! 🙂

Prima di iniziare il mio resoconto (lungo e fotografico) vi dico anche che durante la mia prima gravidanza ho letto tutto il Ciclo di Malaussène, detto anche Serie di Belleville… una serie di romanzi scritti da Daniel Pennac, che adoro e rileggerei volentieri in ogni momento!
Inutile dire che Daniele (il mio, non Pennac!) mi ha subito paragonato a Clara, che è la sorella fotografa. Clara fotografa tutto quello che le capita a tiro. Madre di È Un Angelo, figlio di Sant’Inverno, è la sorella prediletta di Benjamin (il protagonista dei romanzi), forse perché, come egli stesso dice, è stato lui a farla nascere ed è la donna che avrebbe amato se non fossero stati fratelli!! 🙂

Comincerò in questi giorni a parlarvi di Parigi partendo da Belleville, dal nostro arrivo e dalla Francia più in generale.

A presto, intanto lavorerò per voi curiosoni!  🙂

Annunci

2 pensieri su “Paris 08/2012 – Padam Padam!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...